Sei quì
Home / Uncategorized / A Casa di Babbo Natale!

A Casa di Babbo Natale!

Una mini-guida targata BabyGuest alla scoperta dei villaggi natalizi più caratteristici d’Italia. Perché non c’è nulla di meglio di Babbo Natale per fare vivere ai bimbi (e non solo) la magia delle festività. E per chi non ha ancora consegnato la letterina…

Cosa c’è di meglio per un bambino in questo periodo dell’anno, se non visitare il villaggio di Babbo Natale? I mercatini natalizi con spazi organizzati per bambini, laboratori, eventi e attività, dove si possono comprare prodotti tipici e decorazioni per l’albero o il presepe sono tantissimi e dislocati in tutta Italia. Ma come fare per incontrare il vero Babbo Natale? Qui i consigli di BabyGuest per far vivere la magia del Natale ai vostri bimbi portandoli direttamente a casa di Babbo Natale! Magari già nel week-end dell’Immacolata, che di fatto segna l’inizio delle festività. La vera casa di Babbo Natale si trova a Rovaniemi, in Lapponia, dove è Natale tutto l’anno: vero!  Ma per fare meno strada (e cavarsela con un budget più ridotto) vi segnaliamo di seguito i villaggi natalizi più caratteristici d’Italia dove potete fare immergere i piccoli in una favola e sbizzarrirvi tra le bancarelle più svariate.

Alcuni sono situati in borghi antichi, altri in parchi cittadini o spazi espositivi adibiti ad hoc e trasformati in veri e propri villaggi con tante attività ed eventi per bambini, mercatini con oggetti di artigianato di ogni tipo e un vero Babbo Natale a cui chiedere i regali! Ma andiamo in ordine rigorosamente alfabetico!

Nel borgo storico di Aquino, in provincia di Frosinone, fino al 26 dicembre c’è il magico villaggio di Babbo Natale. Aperto tutti i venerdì, sabato e domenica fino al 19 dicembre e tutti i giorni dal 20 al 26 dicembre. Ricco di spettacoli, mercatini, prelibatezze di ogni tipo e naturalmente… Babbo Natale!

A Bussolengo, in provincia di Verona, è stato ricostruito un vero e proprio borgo medioevale con tanto di bosco incantato di gnomi e folletti, centro storico, mercatino con le bancarelle e alberi addobbati alla grande, presepi e molto molto altro ancora.

A Chianciano Terme, alle porte di Siena, c’è un parco a tema per grandi e piccini che si sviluppa in diverse aree del paese. Il cuore della manifestazione è nel Parco Acqua Santa (parco delle Terme Sensoriali): sentieri, aiuole fiorite, alberi secolari e tante attrazioni per sognare ad occhi aperti, toccare da vicino la fabbrica dei sogni del Natale e scoprire la baita in cui vive Babbo Natale. Stupenda!

A Govone, nel cuore delle Langhe e Roero, viene allestito il Paese di Natale con tantissimi eventi per grandi e piccoli. Da visitare!

A Gromo, in provincia di Bergamo, c’è La Casa bergamasca di Babbo Natale scelta da Babbo Natale in persona per le festività 2018! Perché da quelle parti Babbo Natale cambia casa ogni anno. Obiettivo: trasformare di volta in volta un borgo in un villaggio incantato con tanto di luci, fuochi, Elfi, giochi, laboratori e chi più ne ha più ne metta.

A Lucca nel periodo natalizio la casermetta San Paolino sulle Mura urbane diventa la casa di Babbo Natale dove i bambini possono consegnare le loro letterine e sbizzarrirsi in attività di ogni tipo.

A Marina di Pietrasanta, nel cuore della Versilia, nell’omonima Villa La Versiliana, i bimbi possono visitare la camera da letto di Babbo Natale, vedere la sua zona pranzo e la cucina, sbirciare l’Ufficio Postale, la sala del Trono, il laboratorio dei giocattoli e… salire sulla mitica slitta!

A Milano ai Giardini Indro Montanelli fino al 6 gennaio c’è il Giardino delle Meraviglie, con una pista di pattinaggio super e naturalmente la Casa di Babbo Natale. Da non perdere poi il Truccabimbi Natalizio e attività pressoché infinite con gli immancabili Elfi, momenti di animazione, musica e laboratori per bimbi di tutte le età.

A Montecatini Terme, in provincia di Pistoia, nel Castello Terme Tettuccio e nel parco adiacente, c’è un percorso tra i ghiacci polari, boschi incantati, laboratori degli Elfi, fabbrica dei giocattoli e infine le stanze di Babbo Natale con la slitta e le renne doc.

A Montepulciano, sempre in Toscana, c’è il più grande mercatino di Natale caratteristico del Centro Italia e il Castello di Babbo Natale, dove i bambini possono incontrare il padrone di casa tra luci, addobbi, sorprese, giochi, canti, spettacoli, laboratori creativi e tante attività didattiche.

Ad Ornavasso, in Piemonte, c’è addirittura la grotta di Babbo Natale ed è un unicum mondiale. Ricavata nella vera cava sotterranea da cui fu estratto anche il marmo per il Duomo di Milano, è una attrazione imperdibile per grandi e piccoli! A cominciare proprio dal percorso in galleria per raggiungere il salone di marmo dove Babbo Natale e i suoi gnomi incontrano i bambini, raccontano loro la magia del Natale, raccolgono i loro desideri, ballano e cantano. All’interno della casa c’è lo Studio di Babbo Natale, l’Officina degli Elfi dove vengono costruiti straordinari lavoretti ed oggetti e dove i bambini sono invitati a diventare dei veri aiutanti, la Stanza dei Racconti dove Babbo Natale incanta i bimbi con le storie, il Guardaroba dove i piccoli possono travestirsi da Babbo Natale e infine la Cucina per una deliziosa merenda. Spettacoli, animazioni e sfilate caratterizzano in realtà l’intero borgo che per altro regala una vista mozzafiato sul Lago Maggiore e sul Lago di Mergozzo. Da non perdere!

A Roma nel cuore del Luneur Park viene allestito il Regno di Natale, con aree interattive al coperto a forma di «pacchi regalo»: la Fabbrica dei Giocattoli, la Miniera Incantata, la Stella di Babbo Natale. In ciascun «pacco regalo» poi ci sono dei mondi magici diversi l’uno dall’altro.

A Todi, in provincia di Perugia, la Piazza del Popolo si trasforma in un luogo magico, pieno di sorprese e attività natalizie con la casa di Babbo Natale dove i più piccoli possono vedere gli Elfi al lavoro e dettare loro la letterina da consegnare poi a Babbo Natale in persona! I bambini, accompagnati da simpatici nani, si trovano immersi in un mondo meraviglioso: un Bosco Incantato abitato da creature magiche quali folletti, gnomi e fate.

Che cosa aspettate? Partite alla scoperta dei villaggi più belli! E… buon divertimento!

BabyGuest
BabyGuest
A noi piace tutto quello che è bello, buono e nuovo e ci piace condividerlo con i "nostri compagni di viaggio". Seguiteci, ci divertiremo. Parola di Babyguest! E scriveteci su: info@babyguest.com

Articoli simili

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in magazine.babyguest.com acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi