Sei quì
Home / Ultimi articoli / Londra con i bambini: 3 esperienze nuove da provare subito

Londra con i bambini: 3 esperienze nuove da provare subito

Londra è un classico.

Uno di quei viaggi sempreverdi adatti a qualunque età.

Ci sei stata quando avevi 16 anni per divertirti durante il tuo primo viaggio zaino in spalla all’estero con gli amici. Ci sei tornata per studiare l’inglese o per la tua prima esperienza di lavoro con paga minima da cameriera ventenne e poi l’hai scelta anche quando, donna cresciuta, hai deciso di tornarci per un weekend con il tuo lui o con le amiche di sempre.

E adesso che sei mamma?

Vedrai, nemmeno in questa occasione lei ti deluderà.

Se stai pensando di programmare un lungo fine settimana o una vacanza natalizia con tutta la famiglia, Londra saprà accoglierti come sempre, scintillante, moderna, multietnica e all’avanguardia, e ti regalerà sorprese, attività ed esperienze sempre nuove, uniche, mai banali e soprattutto coinvolgenti per tutta la famiglia.

Basterà scegliere le opportunità adatte all’età dei tuoi bambini e conciliarle con le passioni dei grandi e sarà un successone!

Io ne ho selezionate 3. Sono tutte novità di questo autunno/inverno 2016/17 che mi hanno molto colpito e che penso siano sfiziose, da provare con bambini e ragazzi di età differenti, per accontentare tutti.

Sei curiosa? Iniziamo!

Concediti una pausa in un igloo!

Sì, hai capito bene. Al centro di Londra sono spuntati dal nulla degli innovativi igloo (capienza max 8 persone, così se siete in tanti vi divertite di più!) all’interno dei quali si può comodamente fare colazione, un brunch, un aperitivo oppure pranzare o cenare. Tutto ciò stando al caldo e godendosi la meravigliosa vista del Tower Bridge. Ti stai chiedendo se questa possa essere davvero un’esperienza adatta ai bambini? Ti rispondo subito: sì, sì e ancora sì. L’idea infatti è venuta ai gestori del Coppa Club che è un locale assolutamente family friendly. C’è un’intero menù completo riservato ai piccoli ospiti che si divertiranno a mangiare insieme a mamma e papà, seduti sui comodi divani di queste curiose strutture uniche in città! Ci sono una brutta e una bella notizia, però: quella brutta è che non è più possibile effettuare prenotazioni anticipate degli igloo a causa delle numerosissime richieste che hanno letteralmente mandato in tilt i centralini del Coppa Club, ma quella bella è che – come scrivono sul loro sito ufficiale – hanno pensato bene di tenere libero qualche igloo ogni giorno, da riservare agli ospiti che arrivano senza aver prenotato. Chi primo arriva meglio si accomoda, dunque. E male che vada, fai una bella foto agli igloo e poi goditi il pasto all’interno del locale che comunque merita uno stop.

Info: Coppaclub.co.uk (http://www.coppaclub.co.uk/towerbridge);

igloo

Organizza una caccia al tesoro urbana tra i capolavori di Banksy!

 banksy-2

Non sai chi è Banksy?!

Devi assolutamente recuperare questo gigantesco debito. Se hai figli adolescenti o particolarmente appassionati di street art e stai pensando di visitare Londra insieme a loro, non puoi perderti l’occasione di stupirli accompagnandoli in una caccia al tesoro urbana tra i capolavori di questo artista e writer britannico, unico nel suo genere. Il suo vero nome non è noto e la sua figura è contornata da grandi misteri. Il suo tratto e la sua maestria nel saper veicolare attraverso la satira e il disegno, messaggi importanti di denuncia contro la repressione politica, la guerra, la violenza in genere, schierandosi invece per la difesa della natura, degli animali e dei principi etici e morali, lo hanno reso famosissimo in tutto il mondo.

Le sue opere sono in grado di trasformare una semplice passeggiata cittadina in un momento di dibattito e riflessione fornendo spunti di dialogo sulle più attuali e controverse tematiche sociali del momento. I tuoi ragazzi ne saranno rapiti!

Londra è letteralmente disseminata dei capolavori dell’artista, basta armarsi di molto spirito di avventura, zaino, macchina fotografica e partire per la tua personale caccia al tesoro. Per facilitarti il lavoro e per prepararti in anticipo ti segnalo questa utilissima Google Map (https://www.google.com/maps/d/viewer?mid=1SHJrI-7sjwbakre6UTLMeocwBKM&hl=en_US&ll=51.54700892398246%2C-0.11267150000003312&z=12 ) interattiva progettata da Artsofthestate.co.uk. Scaricala sul tuo smartphone e utilizzala per la tua esplorazione urbana. Naturalmente ci sono anche molti tour guidati a tema Banksy organizzati dalle più disparate realtà locali, ma io ti consiglio di lanciarti all’avventura e di perderti tra le vie londinesi. Non esiste modo migliore per osservare la città da punti di vista differenti e per divertirti a scoprire insieme alla tua famiglia nuovi quartieri e angoli meno turistici ma ugualmente affascinanti!

Info su Banksy: http://www.banksy.co.uk/

 

Avventurati nel Paese delle Meraviglie dei piccoli scienziati!

wonderlab

Il London Science Museum è famoso in tutto il mondo.

Inutile quindi che io stia qui a raccontarti cos’è e a spiegarti il motivo per cui, se non ci sei ancora stata con i tuoi bambini (dai 6 anni in su, meglio), tu debba subito inserire questa tappa nel tuo itinerario di viaggio.

Anche perché, notizia fresca fresca di questo periodo, è ora attivo un nuovo spazio tutto dedicato alle famiglie e ai piccoli visitatori, all’interno del quale i bambini potranno sperimentare e toccare con mano alcuni dei più noti e curiosi fenomeni scientifici. Wonderlab, così si chiama questo fantastico playground, è composto da 7 differenti zone, ciascuna delle quali racchiude al proprio interno una marea di attività dedicate agli esperimenti scientifici più entusiasmanti ed…esplosivi (!), che ogni bambino potrà ordinare e vedere dal vivo anche al Chemistry Bar. Giornalmente inoltre vengono proposti spettacoli gratuiti a tema dedicati a bambini di età differente dai 6 ai 14 anni. L’ingresso giornaliero al Wonderlab costa £8 per gli adulti e £6 per i bambini. C’è anche uno sconto famiglie (£22,50 per una famiglia composta da 2 adulti e 2 bambini).

Info e prenotazioni (consigliatissime onde evitare code epiche): http://beta.sciencemuseum.org.uk/wonderlab#overview

Deborah Croci
Deborah Croci

Viaggiare con i bambini è come salire su una montagna russa di quelle che quando le guardi fanno una paura pazzesca e poi ci sali sopra e scopri che invece è emozionante e divertente come non mai! Qui troverai nuove idee, ispirazioni e proposte originali per organizzare le tue vacanze family. Fatti guidare dalla spontaneità e dalla magia che solo un viaggio con i bambini può regalarti!

Articoli simili

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in magazine.babyguest.com acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi