Sei quì
Home / Design / WEEK HAND: il festival del fatto a mano

WEEK HAND: il festival del fatto a mano

Dopo il successo della prima edizione torna a Foligno WEEK HAND, festival del fatto a mano (link: http://www.weekhand.it/). Per due giorni Palazzo Trinci si trasforma nella vetrina per 50 tra i migliori maker italiani, scelti tra oltre 200 candidature. Un’occasione unica per gli amanti dell’artigianato per vedere e toccare con mano i tanti prodotti di qualità presenti, ma non solo.

Durante la due giorni, infatti, si terranno anche numerosi workshop rivolti ai bambini (http://umbriaformummy.com/2016/09/07/week-hand-2016-festival-del-mano/), ma anche per adolescenti ed adulti. I workshop per bambini sono gratuiti e si svolgeranno il 24 presso lo stesso Palazzo Trinci, mentre domenica 25 saranno ospitati dal coworking Multiverso. Vi invitiamo a vedere tutti i laboratori ed a prenotarvi: i posti sono limitati e alcune attività stanno già terminando quelli a disposizione!

Tra le tante attività vi segnaliamo il laboratorio in due giorni di fotografia stenoscopica, per bambini dai 7 anni. Un’occasione unica per scoprire come da una scatola ottenere una vera e propria macchina fotografica! Per i più grandi, invece, il workshop di hand lettering, per decorare oggetti, e quello di oreficeria. Parteciperà all’evento anche Gaia Segantini, la simpatica creativa del blog Vendetta Uncinetta.

Per tutta la manifestazione, inoltre, ci saranno due postazioni fisse a cui tutti i bimbi potranno accedere. Si tratta de “La fabbrica delle tue caramelle” a cura di TheColorSoup in collaborazione con Pastiglie Leone e di “Floracolora – Body painting per bambini” a cura di Flora Secchia.

Tra le tante mete turistiche umbre, Foligno passa decisamente in secondo piano. Se parteciperete a Week Hand, però, vi consigliamo di cogliere l’occasione per visitare lo stesso Palazzo Trinci,  con la Pinacoteca, la Cattedrale, nella stessa piazza, in cui è contenuta una riproduzione del baldacchino presente a Roma in San Pietro  e della Madonna di Foligno di Raffaello, e l’Oratorio del Crocifisso, a cinque minuti a piedi, con i suoi ricchi stucchi.

Umbriaformummy
Umbriaformummy
Siamo Lucia e Maria Elena, due mamme blogger umbre, che dopo aver scoperto le gioie e i dolori della genitorialità hanno trovato nel web confronto e conforto, ma anche un'amicizia che ci ha spinto a dare vita ad un nuovo progetto, tutto dedicato alle famiglie e all'Umbria. Umbria for mummy nasce così: dalla voglia e dall’entusiasmo di creare un luogo virtuale dedicato alle famiglie umbre, ma non solo per loro; dalla voglia di condividere esperienze e informazioni utili.

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in magazine.babyguest.com acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi