Sei quì
Home / Viaggi / Come trovare un volo low cost

Come trovare un volo low cost

Avete voglia di partire per un viaggio ma non potete spendere troppo? Ecco tre semplici consigli per trovare un volo senza spendere una follia.

1) Utilizzare le compagnie low cost
Ovviamente è il consiglio più banale quando si tratta di cercare un volo a basso costo. Sono ormai tantissime quelle che operano in Italia anche dagli aeroporti minori, consentendo di raggiungere sia destinazioni famose sia mete meno note al turismo di massa ma che spesso si rivelano comunque come valide alternative per una vacanza in famiglia.
Il vantaggio delle compagnie low cost è che, soprattutto sfruttando le offerte, si spende veramente pochissimo. Ma, viaggiando in famiglia, è bene tenere conto anche di alcuni piccoli disagi che spesso si presentano con queste compagnie: a volte partono e arrivano da aeroporti secondari e ad orari molto scomodi; nel costo è incluso solo il bagaglio a mano quindi, se si pensa di imabarcare la valigia i costi aumentano; a bordo tutti i servizi (bibite e cibo) sono a pagamento.

2) Iscriversi alle newsletter delle compagnie aeree
Questo è sicuramente il modo migliore per essere sempre aggiornati sulle offerte che le compagnie aeree propongono periodicamente e magari per periodi di tempo limitati. Così facendo, si ricevono direttamente via email tutte le informazioni necessarie per poter usufruire di tariffe scontate

3) Tempo per la ricerca e flessibilità
Questi due fattori sono i più complicati ma anche quelli che consentono un maggior risparmio. Avere tanto tempo a disposizione per monitorare i siti delle compagnie aeree o i portali di comparazione dei voli (tipo Skyscanner o Volagratis), consente di farsi un’idea dei costi e capire, nel tempo, quale sia il momento migliore per prenotare un volo. In generale, comunque, i last minute sono ormai un lontano ricordo ed è sempre meglio organizzarsi con un largo anticipo.
Non avere date fisse per la partenza (e magari poter viaggiare in bassa stagione) consente poi avere quella flessibilità che consente di scegliere le partenze in base alle effettive offerte presenti.
E se, nonostante tutti questi tentativi, il volo in offerta non si trova, le opzioni sono due: fare un piccolo sforzo economico per potersi comunque permettere il volo, oppure aprire la porta di casa, salire in auto e iniziare ad esplorare città e regioni vicine a noi. Viviamo in uno dei paesi più belli al mondo, e non ci vuole molto a trovare un bel posto dove vivere una bellissima esperienza di viaggio per grandi e piccoli esploratori!

Volete risparmiare di più? Non imbarcate le attrezzature per i vostri bambini: noleggiatele con BabyGuest!

 

di Milly Marchioni

Famiglie Globetrotter
Famiglie Globetrotter

Siamo Milena e Michela, due mamme globetrotter. Siamo convinte che viaggiare con i bambini si può, anzi si deve. Basta organizzarsi e sapere qualche semplice trucchetto. Ogni settimana nel nostro blog trovate idee e consigli pratici per godervi il mondo assieme ai vostri piccoli esploratori. Seguiteci, scriveteci, diteci la vostra. Grazie! Anche su www.bimbieviaggi.it.

Articoli simili

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in magazine.babyguest.com acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi