Sei quì
Home / Alimentazione / Lasagne con piselli e prosciutto cotto

Lasagne con piselli e prosciutto cotto

lasagne-piselli-e-prosciutto1Non so come sia a casa vostra, ma da noi, non appena si pronuncia la parola “lasagna” (soprattutto quando è quella al ragù della nonna) i bimbi fanno la ola. E non solo loro.
Ora, prima che arrivi il caldo, quello vero (che qua, un giorno fa caldo e il giorno dopo sembra di essere stati catapultati in pieno autunno), vi consiglio di provare questa lasagna dai sapori più primaverili. Piselli e prosciutto cotto sono un’accoppiata vincente con i bimbi e vi posso assicurare che non sentiranno la mancanza del ragù!
Le dosi sono per 6, il che vuol dire che se siete in 4 in famiglia potete invitare a pranzo i nonni (nel nostro caso, c’erano loro a casa) oppure conservarne 2 porzioni per il giorno dopo. 😉 Inoltre, visto che non tutti hanno voglia di passare le ore in cucina, vi lascio varie opzioni aperte: piselli freschi da sgranare o no, besciamella fatta in casa o no. Sappiate che anche una foodblogger come me, alle volte, ricorre a qualche trucchetto e che la besciamella pronta non è poi tanto male, soprattutto quando si va di fretta!
PS: La prossima volta, vi voglio tutti con la sfoglia fatta in casa!

 

Ingredienti per 6 persone:

1 confezione di Sfogliavelo Rana
500g di piselli (freschi, surgelati o in scatola)
150g di prosciutto cotto
500g di besciamella (fatta in casa o pronta)
1 cipollotto
prezzemolo fresco
olio evo
sale e pepe

 

Procedimento:

lasagne-piselli-e-prosciutto2Tritare il cipollotto e farlo soffriggere leggermente in una padella antiaderente con un filo di olio extravergine d’oliva. Aggiustare di sale e di pepe e lasciare insaporire i piselli per pochi minuti. Infine, cospargere con una manciata di prezzemolo tritato e tenere da parte.
Prendere una teglia da 6 porzioni e velarla leggermente con un cucchiaio di besciamella. Distribuirvi sopra un cucchiaio di piselli e stendere la prima sfoglia di pasta fresca (se dovesse essere troppo grande eliminare la parte eccedente, ma generalmente la teglia da 6 coincide abbastanza con la dimensione delle sfoglie).
Versare un po’ di besciamella sulla sfoglia (mi raccomando, non lasciate fuori gli angoli, altrimenti si seccano in cottura!), distribuirvi sopra qualche cucchiaiata di piselli trifolati e coprire con le fette di prosciutto. Ripetere l’operazione con altre sfoglie e i restanti ingredienti fino ad arrivare al bordo della teglia (per me 6 strati).
Tenere da parte 1 cucchiaio di piselli e un po’ di besciamella da distribuire sull’ultima sfoglia e cospargere il tutto con abbondante parmigiano grattugiato.
Se non la cuocete subito, potete ricoprire con pellicola e lasciare riposare in frigorifero nel frattempo. In questo caso, per evitare che si asciughi troppo, bagnare i 4 angoli con 1 cucchiaio di latte ciascuno.
Cuocere nel forno preriscaldato a 180° per 30 minuti (non 15, come riporta la confezione!) fino a quando la superficie inizia a dorarsi.

Danja Giacomin
Danja Giacomin

Sono Danja, mamma di due splendidi bimbi (Bea, classe 2009 e Leo, classe 2012) e portatrice sana di una grandissima passione per la cucina. Quì condividerò con voi le mie ricette alla portata di una working mom con i minuti contati, adatte ai piccoli e al contempo sfiziose per i grandi. Potete seguirmi anche su: www.unpinguinoincucina.ifood.it

Articoli simili

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in magazine.babyguest.com acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi