Sei quì
Home / Alimentazione / Polpette di ricotta e tonno

Polpette di ricotta e tonno

polpette-ricotta-tonno_3Vi è piaciuta la vellutata di Barbie?  Se vi capita di rifare una delle mie ricette mi farebbe molto piacere sapere cosa ne pensate e magari avere anche dei vostri consigli . 🙂

Oggi vi voglio parlare di un’altra astuzia da mamma: le polpette. Vi sarà sicuramente capitato di preparare delle polpette in cui avete inserito altri ingredienti oltre alla carne o al pesce. Ecco, io su questi ingredienti generalmente rimango sul vago: la polpetta può essere verde (mica c’è bisogno di dire che ci sono gli spinaci), à pois (i piselli in fin dei conti piacciono a tutti) e chi più ne ha più ne metta! A questo, si aggiunge il capitolo “pesce”. Soprattutto all’inizio, non è che tutti i bambini amino in particolar modo il pesce. E allora la polpetta diventa un utile modo per cammuffare anche quello. Sono polpette e basta. Mica c’è bisogno di specificare che esistono anche di pesce, no?
In questo modo si riesce ad inserire il pesce nella dieta dei bambini.

Nel caso delle polpette che vi presento oggi, in realtà la lista ingredienti potrebbe sembrare azzardata per un palato da bambino, ma vi posso assicurare che la dolcezza naturale della ricotta controbilancia perfettamente la sapidità di acciughe e capperi. Il risultato è perfettamente equilibrato e le polpettine piacciono ai bimbi come ai grandi che le possono gustare a cena ma anche servirle come finger food sia singole sia infilzandole su uno spiedino con un pomodorino e altra verdura colorata. Le dosi sono abbondanti: potete cuocerle tutte e portarvi quelle che avanzano in ufficio come schiscetta il giorno dopo, oppure congelarne una parte da crude e cuocerle poi in forno senza bisogno di scongelarle prima.

 

Ingredienti per 24 polpettine:

200g di tonno al naturale
200g di ricotta
4 filetti di acciughe
10g di capperi sottaceto
pangrattato
1 uovo grande
50g di parmigiano grattugiato
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
sale e pepe

 

Procedimento:

polpette-ricotta-tonnoTritare insieme i capperi e le acciughe.

Nel bicchiere del tritatutto riunire la ricotta, il tonno, il parmigiano, l’uovo, il trito di capperi, il prezzemolo e un’abbondante manciata di pangrattato. Condire con sale e pepe e azionare il mixer a brevi scatti (occhio a non creare una poltiglia, il composto dovrà avere una consistenza grossolana). Se il composto dovesse risultare troppo umido aggiungere altro pangrattato.

Formare 24 polpe tonde, passarle nel pangrattato e disporle in una teglia coperta con carta da forno. Mettere a riposare le polpette in frigorifero per una mezz’oretta almeno (io, ad esempio, le ho preparate al mattino presto per poi infornarle a pranzo).

Cuocere nel forno caldo a 200° per 20-25 minuti (oppure 10 minuti nel microonde con funzione e piatto crisp).

 

 

Danja Giacomin
Danja Giacomin

Sono Danja, mamma di due splendidi bimbi (Bea, classe 2009 e Leo, classe 2012) e portatrice sana di una grandissima passione per la cucina. Quì condividerò con voi le mie ricette alla portata di una working mom con i minuti contati, adatte ai piccoli e al contempo sfiziose per i grandi. Potete seguirmi anche su: www.unpinguinoincucina.ifood.it

Articoli simili

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in magazine.babyguest.com acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi